Le lenti progressive

Francesco Recami

«Come convincere una persona che probabilmente è già nervosa prima di entrare all’ufficio postale, il cui nervosismo aumenta nel corso della sua permanenza per venti o trenta minuti, in attesa, col suo numerino, e che probabilmente quando arriverà allo sportello sfogherà tutto il suo risentimento sull’impiegato che si trova di fronte, ad acquistare un Folder per 20 euro, contenente un francobollo di 2 centimetri per 4 rappresentante un merletto veneziano del Settecento?». I dipendenti di Poste e telegrafi si sono trasformati in venditori di prodotti finanziari, di emissioni speciali di francobolli, di libri e quaderni. Ma a dispetto della modernità il mondo ricade sempre nelle vecchie abitudini. È una mattina speciale all’ufficio postale, oggi è il Folder day, il giorno dedicato ai prodotti filatelici; c’è quello su Padre Pio e quello sulla Maserati e quello che pare un merletto. Anche l’impiegata Michela deve impegnarsi a piazzarli, su questo quelli del marketing sono stati categorici, ma tra code agli sportelli, moduli compilati male, blocchi informatici non è facile convincere qualcuno. E poi oggi Michela ha altro a cui pensare: ai suoi nuovi occhiali, montatura di prestigio e lenti progressive. Sono mesi che ci pensa e cerca di far quadrare i conti e finalmente ha realizzato il suo sogno. Dalla sua postazione osserva la solita sarabanda e inaspettatamente trova qualcuno che quei francobolli vuole proprio acquistarli. L’ironia spietata di Francesco Recami trova la beffa e lo smacco che attendono ogni esistenza nel desiderio di una attualissima impiegata delle Poste che vuole adeguarsi alla nuova «carta dei servizi offerti» al cliente-utente.

No votes yet.
Please wait...

Download Le lenti progressive - Francesco Recami

ISBN: 9788838935312

Tags: