Per fortuna che ci sei - Edoardo Stoppa

“Duda è una cagnolina tutta nera, con una macchietta bianca sotto la bocca, una sopra il tartufo e una un po’ più grande sul petto. Ha anche quattro ciuffetti, sempre bianchi, in mezzo ai piedini. Assomiglia un po’ a un Bracco, ha qualcosa anche del Pointer, la struttura è però del Labrador e le orecchie sono del Setter: insomma è il prototipo del vero bastardino doc.” Duda è la simpatica cagnetta che, insieme a Titico, allieta le giornate della famiglia Stoppa. Edoardo l’ha incontrata in un canile di Olbia quando aveva solo pochi giorni di vita. Qualcuno l’aveva buttata dentro un cassonetto della spazzatura insieme al resto della cucciolata. Sprofondata fra i rifiuti e allo stremo delle forze per i miasmi, Duda era riuscita incredibilmente a produrre un acuto guaito quando una mano ignota aveva sollevato il tettuccio del cassonetto lasciando entrare un filo di luce. Era la mano amica di un volontario che stava casualmente controllando proprio quella zona. Un piccolo grande miracolo. Per fortuna che ci sei racconta questo e tanti altri miracoli quotidiani in cui le persone sensibili aiutano i nostri fratelli e sorelle animali. Ma il tema originale di questo libro è la scoperta che gli animali salvati ripagano l’amore ricevuto con altrettanto amore donato, riuscendo spesso a migliorare la vita degli esseri umani. Marco, per esempio, ha trovato in Bijou una delle ragioni per chiudere con una vita di espedienti, dentro e fuori dal carcere. Marta, invece, è una ragazza che ha superato un periodo di profonda crisi personale prendendosi cura di Elisa, una dolcissima randagia che si accucciava di notte accanto a lei sulla panchina del parco. E storie simili sono capitate a Sandra, Claudia, Alicja e a tanti altri…

Please wait...

Compra Per fortuna che ci sei - Edoardo Stoppa

Compra Per fortuna che ci sei - Edoardo Stoppa