Quelle capanne chiamate Roma - Claudio Valente & Andrea Montesanti

740 a.C. In un piccolo regno di contadini e pastori, Sesto, da poco capo del suo gruppo, inizia una giornata di lavoro. Non sa che il destino gli sta per riservare una serie di enigmatici e per certi aspetti dolorosi eventi. Uno di questi sarà l’incontro-scontro con Romolo, il benedetto dagli dei; un re tanto spregiudicato in battaglia, quanto arguto in politica. Egli ha creato una compagine amalgamando popoli ed imponendo, anche con la forza, il suo disegno politico. Sullo sfondo di trame e spargimenti di sangue, il giovane Fabio diverrà partecipe di una lotta tra realtà configgenti eppure destinate, un giorno, a convergere l’una verso l’altra. Da un lato un mucchio di capanne arroccate su un’altura, avamposto spavaldo delle genti latine; dall’altro gli infidi vicini Etruschi. In gioco c’è la stessa sopravvivenza dei Romani e saranno proprio quei contadini e pastori che con il loro coraggio determineranno il destino di “quelle capanne chiamate Roma”.

Please wait...

Compra Quelle capanne chiamate Roma - Claudio Valente & Andrea Montesanti

Compra Quelle capanne chiamate Roma - Claudio Valente & Andrea Montesanti