Giacomo Casanova e la maledizione dell’anello di ametista

Gianni Materazzo

Dopo una lunga latitanza in giro per l’Europa, Giacomo Casanova − a suo tempo evaso rocambolescamente dal carcere dei Piombi − torna finalmente a Venezia, grazie ai buoni uffici del suo vecchio amico e protettore, il senatore Bragadin. In cambio della grazia, però, il celebre avventuriero e libertino, ormai quarantenne e alquanto malmesso, dovrà svolgere, al servizio dell’Inquisizione, l’attività di spia e confidente. Incaricato dallo stesso Bragadin di assumere informazioni sul conto di un nobile borbone che ha chiesto la mano della sua pupilla, la giovane contessina Violante, Casanova s’infila in un caso denso di mistero e seminato di delitti.

No votes yet.
Please wait...

Download Giacomo Casanova e la maledizione dell’anello di ametista - Gianni Materazzo